Il trasferimento del marchio

Il trasferimento del marchio regolamentato dallart. 2573 del Codice Civile. Il marchiosi pu trasferire o concedere in licenzadisgiuntamente dal trasferimento drsquoazienda.La licenza del marchio pu essere non esclusiva ci possono essere piconcessionari alle quali viene rilasciato il marchio in franchising esempio. Il che fa si che ci possano essere pi beni con stesso marchio ma di provenienza diversa.Condizioni1Dal trasferimento non deve derivare inganno nei caratteri dei prodotti o servizi che sono essenziali nellrsquoapprezzamento del pubblico2I licenziatari coloro che ricevano il marchio in licenza devono garantire la stessa qualit degli altri prodotti con stesso marchio.Agenzia di Comunicazione Integrata, Communication & Advertising Agency Pubblicit , Advertising, Webdesign , Grafica, Comunicazione , Sviluppo App,Fotografi, Progettazione, Servizi Pubblicitari per Aziende di ogni sorta, Advertising Services for every kind of Industry and Enterprises

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
home adr
 
portfolio
 
dizionario
 
adv blog
 
 
 
 
 
Il trasferimento del marchio
Il trasferimento del marchio
1024-1024|||
Il trasferimento del marchio
Il trasferimento del marchio è regolamentato dall'art. 2573 del Codice Civile. Il marchiosi può trasferire o concedere in licenzadisgiuntamente dal trasferimento d’azienda.
La licenza del marchio può essere non esclusiva = ci possono essere più concessionari alle quali viene rilasciato il marchio in franchising (esempio). Il che fa si che ci possano essere più beni con stesso marchio ma di provenienza diversa.
Condizioni:
1) Dal trasferimento non deve derivare inganno nei caratteri dei prodotti o servizi che sono essenziali nell’apprezzamento del pubblico;
2) I licenziatari (coloro che ricevano il marchio in licenza) devono garantire la stessa qualità degli altri prodotti con stesso marchio.
Il trasferimento del marchio Advertising Sviluppo Agency Grafica Enterprises
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ti potrebbe interessare:
GESTIONE IMPRESE
L'Imprenditore

È imprenditore chi esercita professionalmente* un’attività *economica* organizzata* finalizzata alla produzione e ao di beni e servizi. Cosa vuol dire? 1*Professionalmente= attività abituale e NON occasionale 2*Attività= serie di «atti» finalizzati alla produzione di beni o servizi 3* Economica= deve creare RICCHEZZA, ovvero pro…
>>
GESTIONE IMPRESE
L'imprenditore agricolo

È colui che esercita le seguenti attività:   - Coltivazione del fondo - Selvicoltura (Nelle scienze forestalnbsp;selvicoltura (o silvicoltura) è la disciplina che studia l’impianto, la coltivazione e l’utilizzazione dei boschi). - Allevamento di animali - Attività commerciali connesse a quelle sovrastanti (qu…
>>
GESTIONE IMPRESE
L'imprenditore commerciale

Per l’art. 2195, è qualificato imprenditore commerciale chi svolge:   - Attività industriale volta alla produzione/o servizi - Attività intermediaria nelle circolazione dei beni (Es.: i commercianti all’ingrosso. L'attività di intermediazione, però, non deve spingersi fino alla trasformazione del prodotto). - Attività di …
>>
Il trasferimento del marchio Advertising Sviluppo Agency Grafica Enterprises
GESTIONE IMPRESE
MARKETING

 

branding & logo design

grafica 2D & 3D

siti internet

seo e social media marketing

software e programazione

fotografia & video

progettazione & design

stampa e servizi editoriali
 
Software Gestionale per Agenzia di Pubblicita a Salerno ADRepublic 328 967 0221 by Targnet.it v. b6.01 time: 0.55 size: 62456 visits: 1651072
Informativa Privacy
AdRepublic | Comunicazione Visivaadv, grafica, web, app
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Home
Portfolio
Dizionario
Adv blog
Branding
Grafica
Siti web
SEO
Software
Foto/Video
Design
Stampa
Chiama
Dove
Mail
Newsletter